Emergenza idrica: lunedì 11 settembre verranno effettuati i lavori di allaccio sulla condotta adduttrice della Via Flacca, propedeutici al collegamento del campo pozzi “25 ponti” alla rete comunale

Emergenza idrica: lunedì 11 settembre verranno effettuati i lavori di allaccio sulla condotta adduttrice della Via Flacca, propedeutici al collegamento del campo pozzi “25 ponti” alla rete comunale.
Sospensione del flusso idrico su tutta Gaeta e alcune zone di Formia dalle ore 13:00 fino al termine dei lavori.
 
Nella giornata di lunedì, 11 settembre, i tecnici di Acqualatina procederanno con la realizzazione delle opere di allaccio sulla condotta adduttrice di Via Flacca, propedeutiche al collegamento della rete idrica al campo pozzi “25 ponti” di Formia.
L’attivazione del primo pozzo permetterà di fornire circa 50 litri al secondo aggiuntivi. La portata disponibile aumenterà progressivamente all’avanzare dei lavori di attivazione dell’intero campo pozzi. 
Tale portata aggiuntiva contribuirà alla normalizzazione del servizio nel Sud Pontino e, in particolare, del territorio di Formia.
Le opere, nel complesso, richiederanno un investimento di circa 750.000 euro.
Le opere di allaccio di lunedì richiederanno la sospensione del flusso idrico sull’intero Comune di Gaeta e in alcune zone di Formia (Via Canzatora, Via Vindicio e Via Unità D’Italia da incrocio Via Vindicio a Via Canzatora) a partire dalle ore 13:00 e fino al completamento dei lavori.
Nei giorni scorsi, i tecnici hanno già completato la prima parte dei lavori di attraversamento della Via Appia, ulteriore passaggio necessario all’attivazione del campo pozzi. I lavori sono stati resi particolarmente delicati dalla presenza, nel sottosuolo, della strada antica risalente all’epoca romana, che ha richiesto anche il supporto di esperti archeologi.

Vedi anche

CS Acqualatina – Incontro istituzionale tra Acqualatina e Comune di Ponza.

Incontro istituzionale tra Acqualatina e Comune di Ponza. La strategia del sistema depurativo, i nuovi …