Prosegue il progetto di Acqualatina “A lezione d’acqua”, dedicato alle scuole

Prosegue il progetto di Acqualatina “A lezione d’acqua”, dedicato alle scuole.

Per l’anno scolastico 2016/2017, il Gestore conferma l’ampia offerta formativa dello scorso anno.

Visite, lezioni, spettacoli teatrali e il concorso “Disegna il risparmio idrico” dedicato ai bimbi delle scuole elementari.

Lo scorso 1 febbraio, i tecnici del laboratorio hanno effettuato esperimenti in classe nell’Istituto Comprensivo “Manfredini” di Pontinia.

 

Anche per l’anno scolastico 2016-2017, Acqualatina conferma l’appuntamento con il consueto progetto dedicato alle scuole e denominato “A lezione d’acqua”. Un progetto portato avanti da ormai 12 anni con successo e soddisfazioni, grazie anche al prezioso supporto dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Latina e alla partecipazione attiva di migliaia di studenti del territorio, e non solo.

Per l’anno in corso, Acqualatina conferma l’intera offerta formativa: lezioni in classe differenziate per fasce di età, visite guidate presso impianti e laboratori, nonché la preziosa collaborazione con il Teatro Ragazzi di Latina, così da garantire nuove repliche dell’acclamato spettacolo “Amare acque dolci” che, in primavera, istruirà migliaia di studenti sul tema dell’acqua e del risparmio idrico. Come lo scorso anno, in ogni rappresentazione Acqualatina sarà presente nel foyer con materiale informativo di approfondimento a disposizione di studenti e insegnanti.

Il progetto ha preso il via il 17 novembre 2016 e ha già coinvolto diversi istituti del territorio. Lo scorso 1 febbraio, i tecnici del laboratorio si sono recati presso le scuole medie dell’Istituto Comprensivo “Manfredini” di Pontinia, coinvolgendo gli studenti con esperimenti in classe a tema “acqua”.

«Vorrei ringraziare Acqualatina per la bella esperienza, partecipata e sicuramente molto istruttiva fatta vivere ai nostri ragazzi – dichiara il Prof. Mirko Panifilio. Grandi, la competenza e la professionalità delle dottoresse che ci hanno accompagnato in questo percorso. Confermiamo la nostra partecipazione anche per le prossime iniziative.»

Come già fatto gli scorsi anni, inoltre, Acqualatina arricchisce il progetto con il concorso, riservato agli alunni delle sole scuole elementari, “Disegna il risparmio idrico”, che consiste nell’ideare un disegno in grado di rappresentare il concetto di risparmio idrico, senza limiti per la creatività. Al termine dell’anno scolastico, tra tutti i lavori pervenuti, verrà selezionato e premiato il più meritevole che, poi, verrà convertito nell’immagine che rappresenterà la prossima campagna sul risparmio idrico estiva.

In chiusura, si ricorda a tutte le scuole interessate al progetto che è possibile contattare il Servizio Comunicazione di Acqualatina S.p.A. all’indirizzo email comunicazione@acqualatina.it, o il centralino aziendale al numero 0773.642 per organizzare lezione in classe e visite presso gli impianti.

Vedi anche

Emergenza idrica: lunedì, 6 novembre, arriverà la prima nave-cisterna al porto di Formia

Emergenza idrica: lunedì, 6 novembre, arriverà la prima nave-cisterna al porto di Formia. Verranno immessi …