Secondo ciclo di fatturazione a Ponza: bollette emesse su consumi stimati, come da Carta dei Servizi

Secondo ciclo di fatturazione a Ponza: bollette emesse su consumi stimati, come da Carta dei Servizi.

Acqualatina resta a disposizione per la comunicazione di autoletture e per la rettifica degli importi.

Nei prossimi giorni, un nuovo ciclo di letture contatori per l’emissione di bollette su consumi reali.

 

Facendo seguito ai dubbi espressi dai cittadini-utenti di Ponza nei giorni scorsi, Acqualatina rende noto che gli importi relativi al secondo ciclo di fatturazione, attualmente in distribuzione sull’isola, sono calcolati sulla base di consumi stimati. Il Gestore, infatti, come da Carta dei Servizi, durante l’anno procede all’invio, alternativamente, di bollette su consumi certi e bollette su consumi stimati.

Si precisa, inoltre, che gli importi delle suddette bollette conteggiano sei mesi di consumo stimato (luglio-dicembre 2016) e comprendono anche il 50% del dovuto a titolo di deposito cauzionale, così come comunicato agli utenti attraverso le lettere dei mesi scorsi.

Ad ogni modo, qualora i consumi presenti in fattura fossero sovrastimati, gli utenti possono richiederne da subito la rettifica, comunicando la propria autolettura all’indirizzo email clienti@acqualatina.it, oppure chiamando il numero verde 800 085 850, rivolgendosi al Punto Acqua comunale, o ancora registrandosi allo Sportello Online su www.acqualatina.it. Acqualatina provvederà a inviare immediatamente una nuova bolletta con i consumi corretti.

È necessario sottolineare che i suddetti importi stimati saranno, comunque, oggetto di conguaglio nel mese di marzo 2017. Nei prossimi giorni, infatti, i letturisti di Acqualatina effettueranno un nuovo giro di lettura dei contatori per l’emissione di bollette su consumi reali. Qualora tali bollette dovessero riportare importi in negativo (ovvero, note di credito), l’utente potrà richiedere, attraverso i suddetti canali, il rimborso delle somme, o la loro compensazione con quanto ancora da pagare.

Il Gestore conferma la propria disponibilità per qualsiasi tipo di informazione o dubbio in merito.

Vedi anche

AVVISO AGLI UTENTI

Informiamo gli utenti che si stanno verificando temporanee problematiche tecniche sui nostri sistemi informatici. Per …