G2200015 – Servizio di taglio erba e di potatura delle siepi e dei cespugli

G2200015 – Servizio di taglio erba e di potatura delle siepi e dei cespugli

– AVVISO DI GARA –

Oggetto: Procedura aperta, indetta ai sensi degli artt. 60, 122 e 133, comma 8, del D.Lgs. n. 50/2016 e in combinato disposto con l’art. 2, comma 2 e art. 8, c. 1, lett. c) del D.L. n. 76/2020, convertito con modificazioni con la Legge n. 120/2020, gestita telematicamente, per l’affidamento del servizio di taglio erba e di potatura delle siepi e dei cespugli delle aree esterne degli impianti idrici, di depurazione e di sollevamento fognario gestiti da Acqualatina S.p.A. – Lotto n. 1: CIG 92423260B2; Lotto n. 2: CIG 92423314D1; Lotto n. 3: CIG 92423379C3; Lotto n. 4: CIG 9242339B69 – Prat. N. G2200015.

Ai fini della partecipazione alla procedura di gara in oggetto, i concorrenti si dovranno registrare sul sistema di acquisti telematici di Acqualatina S.p.A. accessibile dal sito https://acqualatina.tuttogare.it, seguendo le istruzioni in esso riportate.

L’avviso di gara è stato inviato alla GUUE in data 20 maggio 2022.

L’avviso di gara è stato pubblicato sulla GURI n. 60 del 25 maggio 2022.

Distinti saluti

F.to Fabio PORCARO

Responsabile del Procedimento

in Fase di Affidamento


Nuovamente premiato il territorio dell’Ato4, nel 2022, con 9 Bandiere Blu: le uniche di tutto il litorale laziale

Nuovamente premiato il territorio dell’Ato4, nel 2022, con 9 Bandiere Blu: le uniche di tutto il litorale laziale

Nuovamente premiato il territorio dell’Ato4, nel 2022, con 9 Bandiere Blu: le uniche di tutto il litorale laziale.

Il Presidente Lauriola: «L’impegno nella depurazione delle acque reflue e il lavoro sinergico con le Amministrazioni Comunali ha permesso, anche quest’anno, di ottenere le uniche Bandiere Blu di tutto il litorale laziale. Siamo fieri di poter constatare ancora una volta i frutti di questo impegno.»

Anche nel 2022, la Foundation for Environmental Education premia il territorio dell’Ato4 con le Bandiere Blu: Anzio, Fondi, Gaeta, Latina, Minturno, Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga e Terracina, i Comuni che hanno ottenuto questo riconoscimento internazionale.

«L’impegno nella depurazione delle acque reflue e il lavoro sinergico con le Amministrazioni Comunali ha permesso, anche quest’anno, di ottenere le uniche Bandiere Blu di tutto il litorale laziale.» Dichiara il Presidente di Acqualatina, Michele Lauriola. «Siamo fieri di poter constatare ancora una volta i frutti di questo impegno congiunto a favore del nostro splendido territorio».

I 140 chilometri di litorale totalmente balneabile, da Anzio ai confini con la Campania, ogni anno vengono preservati con un continuo monitoraggio degli impianti di depurazione e oltre 30.000 controlli analitici effettuati dai laboratori certificati Accredia di Acqualatina, ai quali si aggiungono le analisi effettuate dall’ARPA Lazio.

Alle attività di tutela della qualità delle acque costiere, la Società ha già destinato circa il 40% degli investimenti totali. Grazie a questo impegno, oggi il 100% dei depuratori è funzionante e a regime col necessario ottenimento, o rinnovo, dell’autorizzazione allo scarico.

La Bandiera Blu è il risultato anche di questo impegno: un prestigioso riconoscimento internazionale rilasciato dalla FEE – Foundation for Environmental Education e istituito nel 1987, che viene assegnato ogni anno alle località balneari europee che rispettano specifici criteri di gestione sostenibile del territorio, inclusa la qualità delle acque depurate reimmesse in natura.

G2200009 – Affidamento di due accordi quadro per la fornitura e il trasporto di gasolio per autotrazione 10 PPM per i rifornimenti del serbatoio a servizio del gruppo elettrogeno che alimenta l’impianto di dissalazione in gestione nel comune di Ventotene

G2200009 – Affidamento di due accordi quadro per la fornitura e il trasporto di gasolio per autotrazione 10 PPM per i rifornimenti del serbatoio a servizio del gruppo elettrogeno che alimenta l’impianto di dissalazione in gestione nel comune di Ventotene

  • AVVISO DI GARA –
    Oggetto: Procedura aperta, indetta ai sensi degli artt. 60, 122 e 133, comma 8, del D.Lgs. n. 50/2016 e in combinato disposto con l’art. 2, comma 2 e art. 8, c. 1, lett. c) del D.L. n. 76/2020, convertito con modificazioni con la Legge n. 120/2020, gestita telematicamente, per l’affidamento di due accordi quadro, ciascuno ad un unico operatore economico, aventi per oggetto la fornitura e il trasporto di gasolio per autotrazione 10 PPM per i rifornimenti del serbatoio a servizio del gruppo elettrogeno che alimenta l’impianto di dissalazione in gestione nel comune di Ventotene (LT) – Lotto n. 1 CIG 9204262D46 – Lotto n. 2 CIG 920426823D – Rif. Prat. n. G2200009.
    Ai fini della partecipazione alla procedura di gara in oggetto, i concorrenti si dovranno registrare sul sistema di acquisti telematici di Acqualatina S.p.A. accessibile dal sito https://acqualatina.tuttogare.it, seguendo le istruzioni in esso riportate.
    L’avviso di gara è stato inviato alla GUUE in data 28 aprile 2022.
    L’avviso di gara è stato pubblicato sulla GURI n. 51 del 04 maggio 2022.
    Distinti saluti
    F.to Ennio CIMA
    Responsabile del Procedimento