Emergenza idrica: tecnici al lavoro sino alla tarda notte di ieri presso il campo pozzi “25 ponti”

Emergenza idrica: tecnici al lavoro sino alla tarda notte di ieri presso il campo pozzi “25 ponti”.

Terminati i lavori di attraversamento della Via Appia, primo step dell’installazione della condotta di collegamento alla rete idrica.

Nella mattinata di oggi riaperta al traffico la Via Appia.

                                                                                                               

Nella giornata di ieri i tecnici hanno realizzato i lavori propedeutici alla posa in opera della condotta di collegamento del campo pozzi “25 ponti” alla rete idrica. Le opere, avviate nella mattinata, hanno richiesto l’intera giornata per essere portate a termine, con conclusione nella tarda notte.

Come previsto, infatti, i lavori sono stati resi particolarmente delicati e complessi dall’attraversamento sotterraneo della Via Appia e dalla presenza della strada antica risalente all’epoca romana. Per questo motivo è stato necessario il supporto di esperti archeologi che hanno affiancato i tecnici di Acqualatina per tutta la giornata, al fine di documentare, rimuovere e ricollocare i basoli presenti.

La Via Appia è stata riaperta al traffico nella mattinata di oggi, in seguito al ripristino del manto stradale.

Nei prossimi giorni, le squadre tecniche effettueranno i lavori di posa in opera della condotta che collegherà il pozzo alla rete idrica comunale. Con una portata di 50 litri al secondo, il sito fornirà un prezioso supporto all’approvvigionamento del Sud Pontino.

Vedi anche

CS Acqualatina – INIZIA IL SECONDO CICLO DI LETTURA DEI CONTATORI PER IL 2017 A VALLECORSA E SANTI COSMA E DAMIANO

INIZIA IL SECONDO CICLO DI LETTURA DEI CONTATORI PER IL 2017. A VALLECORSA E SANTI …