N°1900031 – affidamento di un accordo quadro ai sensi dell’art. 54 del D.Lgs. 50/2016 con un unico operatorie economico inerente i lavori civili e idraulici presso impianti e manufatti complementari

AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DI APPALTI

1. COMMITTENTE: Acqualatina S.p.A., con sede in Viale Nervi snc – C.C. Latina Fiori – Torre 10 Mimose – 04100 Latina – Tel. 0773/642 Fax. 0773/472074.

2. OGGETTO: procedura aperta, indetta ai sensi degli artt. 60, 36 comma 2, lett. d), comma 5 e comma 9-bis, e, in ogni caso, 133, comma 8, del D.Lgs. n. 50/2016, interamente gestita telematicamente, per l’affidamento di un accordo quadro ai sensi dell’art. 54 del D.Lgs. 50/2016 con un unico operatore economico inerente i lavori civili e idraulici presso impianti e manufatti complementari, ubicati nelle aree oggetto d’intervento a seguito del piano emergenziale di crisi idrica, ordinanza n. 474 del 14-08-2017 della protezione civile nazionale, all’interno del territorio dell’ambito territoriale ottimale n° 4 della regione lazio gestiti da Acqualatina S.p.A. – CUP G85E17000060007-G12E17000030002-G32E17000100002- G72E17000050002 – CIG 7930429D07 – Rif. Prat. N. G1900031. Alla presente procedura trova applicazione l’art. 36, comma 5, del D.Lgs 50/2016 e comunque l’art. 133, comma 8, del medesimo D.Lgs. n. 50/2016.

3. IMPORTO DELL’APPALTO: l’importo complessivo della procedura di gara, stimato “a misura” ammonta ad € 950.000,00 comprensivo di € 55.272,59 di oneri per la sicurezza c.d. interferenziali, I.V.A. esclusa.

4. DURATA DELL’APPALTO: per l’appalto in oggetto verrà sottoscritto un accordo quadro della durata di 24 (ventiquattro) mesi decorrenti dalla data di sottoscrizione dello stesso. In relazione all’accordo quadro è prevista la stipula di due o più contratti applicativi.

5. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: minor prezzo ex art. dell’art. 36, comma 9 bis del D.Lgs. 50/2016. Al presente appalto troverà applicazione l’art. 97, c. 8, del D.Lgs. n. 50/2016.

6. DATA DELLA DECISIONE DELL’APPALTO: 11/10/2019.

7. NUMERO DI OFFERTE PERVENUTE: n. 20 tutte ammesse a gara;

8. NOME E RECAPITO DELL’OPERATORE ECONOMICO IN FAVORE DEL QUALE È STATA ADOTTATA LA DECISIONE DI AGGIUDICAZIONE DELL’APPALTO: R.T.I. costituendo tra S.M. EDILIZIA S.r.l. (mandataria) e NOMENTANA APPALTI S.r.l. (mandante).

9. VALORE FINALE TOTALE DELL’APPALTO: € 950.000,00 (Euro novecento cinquantamila/00), di cui € 55.272,59 (Euro quarantuno mila cinquecento sedici/37) per oneri della sicurezza c.d. interferenziali non soggetti a ribasso, I.V.A. esclusa, in virtù del ribasso percentuale offerto pari al 31,876% sull’elenco prezzi posto a base di gara.

10. PROCEDURE DI RICORSO: TAR Lazio – Latina.

11. RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: CIMA Ennio.

12. PUBBLICAZIONE DEL PRESENTE AVVISO SULLA GURI: n. 148 del 18/12/2019.

F.to Marco LOMBARDI

Amministratore Delegato

Allegati

Vedi anche

N° G1900040 – Recupero stragiudiziale dei crediti

AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DI APPALTI 1. COMMITTENTE: Acqualatina S.p.A., con sede in Viale Nervi snc …